​​

Partecipa alla consultazione pubblica

Il 5 gennaio 2021, con la pubblicazione della Proposta di Carta Nazionale delle Aree Potenzialmente Idonee (CNAPI), Progetto preliminare del Deposito Nazionale e Parco Tecnologico (DNPT) e dei documenti correlati, ha avuto avvio la consultazione pubblica, come previsto dal D.lgs. 31/2010.

La consultazione pubblica, della durata di 60 giorni, è finalizzata a coinvolgere i soggetti portatori di interessi qualificati nel processo di localizzazione del Deposito Nazionale e Parco Tecnologico. È la prima consultazione pubblica che si svolge nel nostro Paese su un’infrastruttura di rilevanza nazionale che consentirà di mettere definitivamente in sicurezza i rifiuti radioattivi italiani.

La fase di Consultazione pubblica è svolta nel rispetto dei principi e delle previsioni di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 241.



Ora è il momento di partecipare!
 
Dove è consultabile la documentazione? 

La documentazione oggetto di Consultazione è disponibile su questo sito internet, suddivisa in due ambiti tematici "Carta Nazionale delle Aree Potenzialmente Idonee” e "Progetto Preliminare".

In ottemperanza all’art. 27, comma 3 del D.lgs. 31/2010, sono stati predisposti, inoltre, 5 infopoint presso le seguenti sedi di Sogin per consentire ai soggetti interessati di recarsi fisicamente per consultare la medesima documentazione pubblicata su questo sito:

  • Sede centrale, Via Marsala, 51/c – 00185 Roma;
  • Centrale nucleare di Caorso, Via Enrico Fermi, 5/A – 29012 Caorso (Piacenza);
  • Centrale nucleare del Garigliano, Strada Statale Appia km 160,400 – 81037 Sessa Aurunca (Caserta);
  • Centrale nucleare di Latina, Via Macchia Grande, 6 – 04010 Borgo Sabotino (Latina);
  • Centrale nucleare di Trino, Strada Regionale 31 bis – 13039 Trino (Vercelli).
Gli infopoint sono attivi tutti i giorni, compresi i festivi, dalle ore 08.30 alle ore 19.00, per i 60 giorni di consultazione. 

Nel rispetto della normativa COVID-19 vigente, l’accesso alle sedi avviene su prenotazione, una persona alla volta, mediante un sistema di turni della durata massima di un’ora, cui seguirà la sanificazione dei locali. 

La prenotazione del proprio appuntamento deve essere effettuata telefonicamente, chiamando il numero verde 800 583 909, attivo dal lunedì al sabato, dalle 08:30 alle 19:00, e la domenica e festivi, dalle 10:00 alle 17:00. Se necessario, per completare la consultazione della documentazione, è possibile richiedere la prenotazione di un ulteriore appuntamento.

Come inviare la propria osservazione e/o proposta tecnica?

Durante questo periodo di 60 giorni, i soggetti interessati e maggiorenni, potranno inviare a Sogin osservazioni e proposte tecniche, in forma scritta e non anonima, sui documenti oggetto della consultazione pubblica. 

Per la ricezione formale delle osservazioni e proposte tecniche, sono messi a disposizione due strumenti telematici: 

1. un applicativo web, denominato "Portale Consultazione pubblica DNPT" accessibile da questo sito internet previa registrazione; 
2. un apposito indirizzo PEC, consultazionepubblica@pec.depositonazionale.it, con le modalità indicate di seguito.

Le osservazioni, che saranno tutte valutate, verranno trattate secondo le disposizioni previste dal D.lgs. 31/2010. Si avvisa che non verranno prese in considerazione osservazioni e proposte tecniche trasmesse a Sogin con altre modalità rispetto a quelle previste.

Invio tramite applicativo web

L’applicativo web "Portale Consultazione pubblica DNPT" rappresenta lo strumento digitale di partecipazione alla consultazione pubblica. Consente infatti a ogni utente, sia esso un singolo cittadino (persona fisica), un ente, un’associazione o un’impresa (persona giuridica), di registrarsi nell’area riservata e inviare osservazioni e proposte tecniche.

La registrazione al Portale avviene attraverso la compilazione di un modulo web, al quale deve essere allegata copia di un documento di riconoscimento (carta d’identità o passaporto) in corso di validità. Una volta completata la registrazione, è possibile accedere alla propria area riservata. 


Invio all'indirizzo PEC

La modalità di raccolta delle osservazioni e proposte tecniche alternativa all’applicativo web è l’invio di un'email da una casella di posta elettronica all’apposito indirizzo PEC di Sogin, consultazionepubblica@pec.depositonazionale.it.

Qualsiasi persona, fisica o giuridica, può scaricare e compilare il modulo con i propri dati personali e l’osservazione/proposta tecnica, indicando l'ambito tematico fra "Carta Nazionale delle Aree Potenzialmente Idonee” e "Progetto Preliminare".

In ottemperanza al comma 3, art. 27 del D.lgs. 31/2010, la persona, fisica o giuridica, oltre al modulo, deve allegare copia del documento di riconoscimento (carta d’identità o passaporto) in corso di validità. È, inoltre, necessario confermare l’avvenuta presa visione dell'informativa sulla privacy e autorizzare l’eventuale pubblicazione dell’osservazione o proposta tecnica trasmessa sul sito depositonazionale.it.


-----------
Si precisa che sia la casella PEC, consultazionepubblica@pec.depositonazionale.it, che l'applicativo web, "Portale Consultazione publbica DNPT", non sono abilitati a fornire risposte e a dare informazioni, ma sono esclusivamente i canali per inviare osservazioni e proposte tecniche, ai sensi dell'art. 27, comma 3 del D.lgs. 31/2010.